Scuola di Formazione del Personale dell'Amministrazione giudiziaria - Sede di Napoli Castel Capuano

Corsi di formazione - Iscrizioni on line - Materiali di studio:

INCONTRI DI STUDIOISCRIZIONE
Titolo:Sistema informativo misure di prevenzione – SIT_MP
Data:26-27 settembre 2017
Luogo:Nuovo Palazzo di Giustizia di Napoli - Sede C.I.S.I.A.
Descrizione:Con PDG 6.7.2017 è stata disposta l'attivazione del progetto di formazione "Sistema informativo delle misure di prevenzione . Sit_MP" rivolto al personale amministrativo in servizio presso alcuni uffici giudiziari dei distretti di Salerno, Bari, Lecce, Taranto, Reggio Calabria e Catanzaro.
Iscrizioni chiuse
Titolo:InformAzione - Formazione in ingresso per il personale in mobilità esterna Modulo 5.b Competenze relazionali: Gruppi di lavoro e lavoro di gruppo negli Uffici Giudiziari”
Data:I edizione. 22 maggio 2017
II edizione: 13 giugno 2017
Luogo:Sede della Scuola di formazione, in Castel Capuano - Napoli, II piano, negli ex locali della Presidenza del Tribunale
Descrizione:La capacità di lavorare in gruppo è un requisito indispensabile per tutti coloro i quali si muovono in contesti organizzativi complessi come quelli degli Uffici Giudiziari. Sapersi interfacciare con altre persone è una capacità che aiuta a vivere meglio l’ambiente lavorativo e a migliorare il proprio livello di performance. Una moderna Pubblica Amministrazione deve puntare molto sul lavoro di gruppo come strategia per ottenere migliori risultati derivanti dai talenti collettivi del team, dalla capacità dei membri di sostenersi l’un l’altro per superare i momenti difficili, dalla possibilità di moltiplicare le opzioni grazie alla creatività che deriva dal confronto di idee.
Iscrizioni chiuse
Titolo:InformAzione - Formazione in ingresso per il personale in mobilità esterna Modulo 5.a “competenze relazionali: leadership e gestione dei gruppi negli Uffici Giudiziari”
Data:I edizione - 6 e 16 marzo 2017
II edizione - 7 e 15 marzo 2017
Luogo:Sede della Scuola di formazione, in Castel Capuano - Napoli, II piano, negli ex locali della Presidenza del Tribunale
Descrizione:I direttori amministrativi e funzionari devono saper coordinare i gruppi di lavoro, orientando le persone al raggiungimento dei risultati e instaurando un clima positivo e di fiducia reciproca.
Il corso si propone, pertanto, di fornire ai partecipanti strumenti e metodi per gestire le dinamiche di gruppo e per motivare le persone, riconoscendone le potenzialità e i bisogni di sviluppo professionale.
Iscrizioni chiuse
Titolo:Spese di giustizia anticipate dall’Erario: Liquidazione, pagamento e fiscalità. Fattura elettronica. SIAMM e SICOGE
Data:1^ edizione: 9-10-11 maggio 2016;
2^ edizione: 18-19-20 maggio 2016;
3^ edizione: 30-31 maggio, 1° giugno 2016;
4^ edizione: 8-9-15 giugno 2016;
5^ edizione: 14-15-21 settembre 2016;
6^ edizione: 26-27-28 settembre 2016.
Luogo:Aula informatica del CISIA di Napoli – Centro Direzionale – N.P.G.
Posti totali:150
Posti ancora disponibili:150
Descrizione:Il Corso ha lo scopo di offrire adeguati supporti conoscitivi ed operativi a tutti coloro che, con diversi ruoli e finalità, sono impegnati nella gestione delle procedure di liquidazione e pagamento delle spese di giustizia anticipate dall’Erario.
Il Testo Unico n. 115/2002 ha riformato radicalmente la materia con innovazioni di grande rilievo, ed è stato successivamente arricchito ed integrato con ulteriori modifiche ed interventi correttivi e/o innovativi, soprattutto per quanto riguarda la fase del pagamento e l’applicazione delle disposizioni fiscali, nel quadro di una sempre più crescente informatizzazione del servizio, attraverso gli applicativi SIAMM e SICOGE, nonché l’introduzione della fattura elettronica. L'importanza ma soprattutto la complessità della normativa nel momento della sua applicazione richiedono un particolare impegno formativo a favore dei funzionari addetti sia agli uffici “Spese di giustizia”, sia alle cancellerie e segreterie giudiziarie – destinatarie delle istanze di liquidazione – sia ancora agli uffici del Funzionario delegato, anche nell’ottica dello scambio di esperienze.
Iscrizioni chiuse
Titolo:Mercato elettronico e acquisti in rete
Data:I edizione: 20 e 22 gennaio 2016
II edizione: 26 e 28 gennaio 2016
III edizione: 13 e 14 giugno 2016
IV edizione: 26 e 27 settembre 2016
V edizione: 6 e 7 ottobre 2016
Luogo:Sede della Scuola di formazione, in Castel Capuano - Napoli, II piano, negli ex locali della Presidenza del Tribunale
Posti totali:60
Posti ancora disponibili:60
Descrizione:Il Programma per la razionalizzazione degli Acquisti della P.A. nasce con la Finanziaria 2000 con l'obiettivo di ottimizzare gli acquisti pubblici di beni e servizi e contribuire, con la sua attività, allo sviluppo di modelli di approvvigionamento basati su processi e tecnologie innovative.
I nuovi orizzonti aperti dalle normative negli ultimi anni, promuovendo l’adozione di soluzioni tecnologiche d’avanguardia, hanno creato le basi per la modernizzazione delle strutture acquisti delle pubbliche amministrazioni. In questo scenario, al fine di rendere il mercato della spesa pubblica sempre più efficiente e aperto, il Programma mette a disposizione di amministrazioni e imprese modalità e strumenti innovativi di acquisto.
Convenzioni, Mercato Elettronico, Accordi quadro sono gli strumenti di e-Procurement sviluppati con successo nell’ambito del Programma, a cui si sta affiancando, in via sperimentale, il Sistema dinamico di acquisizione.
Per le amministrazioni centrali dello stato, tra le quali rientra il Ministero della Giustizia, gli strumenti messi a disposizione da Consip Spa sono obbligatori (decreto legge 95/2012), pertanto tutti gli uffici Giudiziari sono obbligati ad utilizzare tali strumenti per l’acquisizione di beni e servizi.
In questo complesso contesto un percorso di formazione e di aggiornamento può essere utile per il personale che si occupa degli acquisti.
Note:questionari per un'edizione
Iscrizioni chiuse
Titolo:Attività e funzioni del Consegnatario negli Uffici giudiziari
Data:
Edizione Unica: 3-4 dicembre 2015, ore 8.30-14.30
Luogo:Sede della Scuola di formazione, in Castel Capuano - Napoli, II piano, negli ex locali della Presidenza del Tribunale
Posti totali:30
Posti ancora disponibili:30
Descrizione:Il corso si propone di fornire adeguati supporti conoscitivi ed operativi a tutti coloro che sono impegnati nella gestione del servizio patrimoniale, dalla presa in carico dei beni di proprietà dell’Amministrazione, alla loro gestione, all’eventuale eliminazione dei beni stessi dai registri patrimoniali, ai controlli previsti. Una particolare attenzione sarà rivolta all'approfondimento delle problematiche che non hanno ancora ricevuto una sistemazione compiuta ed in relazione alle quali si registrano dubbi interpretativi e incertezze applicative.
Obiettivo del corso è sviluppare le competenze necessarie per dare attuazione alla specifica disciplina prevista per la gestione dei consegnatari, fornendo conoscenze sia di tipo organizzativo che tecnologico nelle diverse fasi della gestione del servizio patrimoniale.
Iscrizioni chiuse
Titolo:Etica e anticorruzione nella Giustizia
Data:
I edizione: 29 ottobre 2015;
II edizione: 30 ottobre 2015;
III edizione: 5 novembre 2015;
IV edizione: 6 novembre 2015.
Luogo:Sede della Scuola di formazione, in Castel Capuano - Napoli, II piano, negli ex locali della Presidenza del Tribunale
Posti totali:125
Posti ancora disponibili:125
Descrizione:Con provvedimento del Direttore generale del personale e della formazione, in data 10.07.2015, è stata disposta l’attivazione del corso di formazione “Etica e anticorruzione nella Giustizia” rivolto ai dirigenti e ai funzionari operanti negli uffici giudiziari del Distretto della Corte di Appello di Napoli.
Durante il corso saranno analiticamente trattati gli aspetti di maggiore problematicità connessi all’entrata in vigore delle disposizioni della c.d. Legge Anticorruzione (Legge n. 190/2012) e le recenti innovazioni introdotte dal DDL, di cui alla proposta N. 3008, approvate nel mese di maggio 2015, con particolare attenzione alla disamina delle ricadute, in termini di adeguamenti procedimentali ed organizzativi, presso le Pubbliche Amministrazioni e in particolare nella Giustizia. La trattazione del tema degli adempimenti anticorruzione verrà effettuata anche con riferimento al Codice di comportamento dei pubblici dipendenti.
Obiettivo del corso è fornire ai partecipanti, oltre ad un’approfondita prospettazione del tema, adeguate soluzioni operative per la corretta compliance normativa.

Iscrizioni chiuse
Titolo:Corso per addetti prevenzione incendi
Data:I edizione: 06.10.2015
II edizione: 09.10.2015
III edizione: 13 e 23.10.2015
Luogo:Sede della Scuola di formazione, in Castel Capuano - Napoli, II piano, negli ex locali della Presidenza del Tribunale
Posti totali:124
Posti ancora disponibili:124
Descrizione:Con provvedimento del Direttore generale del personale e della formazione, in data 28.8.2015, è stata disposta l’attivazione del corso di formazione “per addetti alla prevenzione incendi” in servizio negli uffici giudiziari del Distretto della Corte di Appello di Napoli con grado di rischio basso, medio ed alto, con affidamento dell’incarico di docenza ai Vigili del Fuoco del Comando di Napoli.
Il corso è stato attivato in quanto alcuni uffici avevano avanzato richiesta esplicita, essendo trascorsi alcuni anni dall’ultima realizzazione delle attività formative specifiche ed essendo stati aggiornati gli elenchi degli addetti per essere andati in quiescenza alcuni dipendenti formati precedentemente.
Iscrizioni chiuse
Titolo:Il Patrocinio a spese dello Stato in materia civile e penale
Data:I edizione: 22 e 23 giugno 2015
II edizione: 29 e 30 giugno 2015
III edizione: 9 e 10 settembre 2015
IV edizione: 16 e 17 settembre 2015
Luogo:Sede della Scuola di formazione, in Castel Capuano - Napoli, II piano, negli ex locali della Presidenza del Tribunale
Posti totali:120
Posti ancora disponibili:120
Descrizione:Il corso si propone di fornire adeguati supporti conoscitivi ed operativi a tutti coloro che, con diversi ruoli e finalità, sono impegnati nella gestione del servizio, dalla fase dell’ammissione al beneficio, ai controlli, ai mezzi di impugnazione, e fino alla procedura di liquidazione e annotazione delle spese di giustizia anticipate dall’Erario e quelle prenotate a debito per effetto dell’ammissione.
Iscrizioni chiuse
Titolo:Il sequestro penale e la gestione dei registri modd. 41, 42 e FUG in relazione al SICP
Data:I edizione: 29-30 gennaio 2015
II edizione: 12-13 febbraio 2015
Luogo:I Giornata: Sede della Scuola di Formazione, in Napoli - Castel Capuano, Piano II, negli ex locali della Presidenza del Tribunale; II Giornata: Sede del C.I.S.I.A. Napoli, Nuovo Palazzo di Giustizia.
Posti totali:60
Posti ancora disponibili:60
Descrizione:Il corso si propone di fornire adeguati supporti conoscitivi ed operativi a tutti coloro che, operando all’interno degli uffici giudiziari requirenti e giudicanti, sono impegnati nella acquisizione dell’atto di sequestro nel registro informatico, o comunque nella gestione dei corpi di reato attraverso gli specifici moduli ad essi dedicati all’interno del sistema SICP – in riferimento ai registri previsti dalla normativa: modd. 41, 42 e FUG – fino alla loro definitiva eliminazione dal sistema informatico, a seguito del provvedimento di destinazione, secondo le disposizioni dettate a riguardo dal TU n. 115/2002.
Il corso è rivolto al personale amministrativo dell’area II e III, operanti negli uffici giudiziari del Distretto di Napoli
Iscrizioni chiuse
Titolo:Il Foglio Notizie e la sua gestione nel SIAMM
Data:I edizione: 12 e 26 novembre 2014;
II edizione: 21 e 27 novembre 2014;
III edizione: 25 e 28 novembre 2014;
IV edizione: 24 e 26 febbraio 2015;
V edizione: 25 e 27 febbraio 2015;
VI edizione: 3 e 5 marzo 2015;
VII edizione: 4 e 6 marzo 2015;
VIII edizione: 5 e 9 marzo 2015.
Luogo:I Giornata: Sede della Scuola di Formazione, in Napoli - Castel Capuano, Piano II, negli ex locali della Presidenza del Tribunale; II Giornata: Sede del C.I.S.I.A. Napoli, Nuovo Palazzo di Giustizia.
Posti totali:240
Posti ancora disponibili:240
Descrizione:Il corso si propone di fornire adeguati supporti conoscitivi ed operativi a tutti coloro che, operando all’interno delle cancellerie e segreterie giudiziarie, sono impegnati nella gestione del foglio notizie – anche con modalità informatiche attraverso l’applicativo SIAMM – in relazione alle spese di giustizia anticipate dall’Erario o prenotate a debito.
Il Testo Unico n. 115/2002 ha riformato radicalmente la materia con innovazioni di grande rilievo, ed è stato successivamente arricchito ed integrato con ulteriori modifiche ed interventi correttivi e/o innovativi, ivi compresa la ormai avviata fase di informatizzazione di tutto il servizio delle spese di giustizia. L'importanza ma soprattutto la complessità della normativa nel momento della sua applicazione richiedono un particolare impegno formativo a favore dei funzionari addetti alle cancellerie e segreterie giudiziarie, nell’ottica dell’individuazione dei nodi problematici, anche di carattere organizzativo, e dello scambio delle esperienze.
Iscrizioni chiuse
Titolo:Il Contributo Unificato e le Anticipazioni forfettarie dai privati all’erario
Data:I edizione: 5 e 6 novembre 2014;
II edizione: 13 e 14 novembre 2014;
III edizione 19 e 20 novembre 2014;
IV edizione: 14 e 15 aprile 2015.
Luogo:Sede della Scuola di formazione, in Castel Capuano - Napoli, II piano, negli ex locali della Presidenza del Tribunale
Posti totali:120
Posti ancora disponibili:120
Descrizione:Il Corso si propone lo scopo di fornire sul tema del Contributo Unificato e delle Anticipazioni forfettarie dai privati all’erario adeguati supporti conoscitivi ed operativi – sul piano normativo, delle direttive ministeriali e delle prassi - per tutti coloro che sono preposti ed addetti alle cancellerie civili e agli uffici del Ruolo generale civile, ma anche alle cancellerie penali e ai responsabili della tenuta del registro mod. 2A/SG, questi ultimi con riferimento ai casi di prenotazione a debito del Contributo e di pagamento o prenotazione a debito dell’anticipazione forfettaria.
Il Testo Unico n. 115/2002 ha riformato radicalmente la materia delle spese di giustizia e degli oneri tributari a carico dei privati nel processo civile e penale, ed è stato successivamente arricchito ed integrato con ulteriori modifiche ed interventi innovativi. L'importanza ma soprattutto la complessità della normativa nel momento della sua applicazione richiedono un particolare impegno formativo a favore degli operatori delle cancellerie, anche nell’ottica dello scambio di esperienze.
Iscrizioni chiuse
Titolo:Il Servizio Recupero crediti
Data:I edizione: 20 e 21 maggio 2014
II edizione: 22 e 23 maggio 2014
Luogo:In Castel Capuano, presso i locali della Scuola di Formazione dell’Amministrazione Giudiziaria
Posti totali:70
Posti ancora disponibili:70
Descrizione:Il corso si propone di fornire adeguati supporti conoscitivi ed operativi a tutti coloro che, con diversi ruoli e finalità, sono impegnati nella gestione delle procedure di recupero delle pene pecuniarie e delle spese di giustizia anticipate dall’Erario o prenotate a debito.
Il Testo Unico n. 115/2002 ha riformato radicalmente la materia con innovazioni di grande rilievo, ed è stato successivamente arricchito ed integrato con ulteriori modifiche ed interventi correttivi e/o innovativi, soprattutto per quanto riguarda la fase della quantificazione del credito e dell’iscrizione a ruolo. L'importanza ma soprattutto la complessità della normativa nel momento della sua applicazione richiedono un particolare impegno formativo a favore del personale addetto sia agli uffici “Recupero Crediti”, sia alle cancellerie giudiziarie, nell’ottica dell’individuazione dei nodi problematici, anche di carattere organizzativo, e dello scambio delle esperienze.
Iscrizioni chiuse
Titolo:La valutazione della performance organizzativa nella Giustizia
Data:Edizione Unica: 9-10 ottobre 2013, ore 8.30-14.30
Luogo:Sede della Scuola di formazione - Castel Capuano - Napoli, al secondo piano, nei locali della ex Presidenza del Tribunale.
Posti totali:40
Posti ancora disponibili:40
Descrizione:Le novità previste in tema di valutazione delle Performance organizzative intendono favorire lo sviluppo delle competenze e degli strumenti dei sistemi di pianificazione e programmazione, misurazione e valutazione dei risultati. Tali interventi sono coerenti con i contenuti della riforma della pubblica amministrazione introdotti con il decreto legislativo 150 del 2009 sul ciclo di gestione delle performance, con particolare attenzione alla fase di monitoraggio e valutazione della performance a supporto dei processi decisionali dell’amministrazione e all’integrazione tra ciclo della performance e ciclo di programmazione economico-finanziaria e di bilancio.
Il corso si propone di sviluppare le competenze necessarie per dare attuazione alle novità introdotte dal D.Lgs. 150/2009, fornendo conoscenze sia di tipo organizzativo che tecnologico nelle diverse fasi dei processi, e di fornire altresì un quadro organico relativo all’applicazione del D.Lgs 150/2009 alla Giustizia.
Il corso è rivolto ai dirigenti ed ai direttori amministrativi in servizio negli uffici giudiziari dei distretti di Napoli e Salerno, è articolato in due giornate di sei ore ciascuna e si svolgerà presso la sede della Scuola di Formazione del Personale dell’Amministrazione giudiziaria, sita in Castel Capuano – Napoli.

Iscrizioni chiuse
Titolo:Liquidazione e pagamento delle spese di giustizia anticipate dall’Erario. Trattamento fiscale
Data:I edizione: 9-10 maggio 2013
II edizione: 23-24 maggio 2013
Luogo:Sede della Scuola di formazione - Castel Capuano - Napoli, al secondo piano, negli ex locali della Presidenza del Tribunale.
Posti totali:70
Posti ancora disponibili:70
Descrizione:Il corso si propone di fornire adeguati supporti conoscitivi ed operativi a tutti coloro che, con diversi ruoli e finalità, sono impegnati nella gestione delle procedure di liquidazione e pagamento delle spese di giustizia anticipate dall’Erario.
Il Testo Unico n. 115/2002 ha riformato radicalmente la materia con innovazioni di grande rilievo, ed è stato successivamente arricchito ed integrato con ulteriori modifiche ed interventi correttivi e/o innovativi, soprattutto per quanto riguarda la fase del pagamento e l’applicazione delle disposizioni fiscali. L'importanza ma soprattutto la complessità della normativa nel momento della sua applicazione richiedono un particolare impegno formativo a favore dei funzionari addetti sia agli uffici “Spese di giustizia” , sia alle cancellerie e segreterie giudiziarie, sia ancora agli uffici del Funzionario delegato, anche nell’ottica dello scambio di esperienze.
Una particolare attenzione sarà rivolta all'approfondimento delle problematiche che non hanno ancora ricevuto una sistemazione compiuta ed in relazione alle quali si registrano dubbi interpretativi e incertezze applicative. A tale proposito si farà ricorso al c.d. Case Method, che consiste nel proporre lo studio di casi specifici riguardanti l’argomento in oggetto, attraverso il coinvolgimento di alcuni esercitatori individuati tra il personale in servizio presso gli uffici giudiziari di Napoli.

Iscrizioni chiuse
Titolo:Codice dei Contratti nella Giustizia
Data:I edizione 13-14 dicembre 2012 ore 8.30/14.30
II edizione 17-18 gennaio 2013 ore 8.30/14.30
III edizione 28 febbraio-1 marzo 2013 ore 8.30/14.30
Luogo:Sede della Scuola di formazione - Castel Capuano - Napoli
Descrizione:Con provvedimento del Direttore generale del personale e della formazione, in data 29 novembre 2012, è stato attivato corso di formazione su “Il Codice dei Contratti nella Giustizia”, rivolto a dirigenti e funzionari in servizio presso gli Uffici giudiziari del Distretto della Corte di Appello di Napoli.
Il Codice dei Contratti ha ridefinito il perimetro all’interno del quale si provvede ad effettuare lavori, servizi e forniture nell’interesse dell’Amministrazione Giudiziaria.

Iscrizioni chiuse
Titolo:Codice dell'Amministrazione Digitale
Data:I edizione 26.10.2012 ore 8,00-13,00/14,00-17,00
II edizione 9.11.2012 ore 8,00-13,00/14,00-17,00
Luogo:Sede della Scuola di formazione - Castel Capuano
Descrizione:Con provvedimento del Direttore generale del personale e della formazione, in data 18 settembre 2012, è stato attivato corso di formazione su “Il Codice dell’Amministrazione Digitale”, rivolto a dirigenti e funzionari in servizio presso gli Uffici giudiziari del Distretto della Corte di Appello di Napoli.
Il predetto codice, attraverso il d.lgs. 235/10, a seguito delle modifiche ed integrazioni introdotte dal decreto-legge 9 febbraio 2012 n. 5, ha ridefinito il perimetro all'interno del quale l'Amministrazione applica le ICT nel rapporto con l’utenza e introduce nuovi diritti per il cittadino e le imprese e nuovi obblighi per la Pubblica Amministrazione.
Il corso, finalizzato a sviluppare le competenze necessarie a dare attuazione alle novità introdotte dal CAD, sarà articolato in 2 edizioni e si svolgerà a Napoli, in Castel Capuano, presso i locali della Scuola di Formazione, situati al II piano., nei giorni 26 ottobre e 9 novembre 2012.
Iscrizioni chiuse